pagina precedente pagina seguente Panzergrenadier-Division "Brandenburg"

Origine:

Feldpostnummern dal 10/1944:
L'unità continuò ad essere inserita nella Feldpostübersicht come Divisions-Kommando "Brandenburg".
Unità Feldpostnummer
Divisionskommando 05411

Gliederung:
15/09/1944
Jäger-Regiment 1 "Brandenburg"
Jäger-Regiment 2 "Brandenburg"
Artillerie-Regiment "Brandenburg"
Feldersatz-Bataillon "Brandenburg"
Panzerjäger-Abteilung "Brandenburg"
Pionier-Bataillon "Brandenburg"
Nachrichten-Abteilung "Brandenburg"
Versorgungs-Truppen "Brandenburg"
13/12/1944
Panzer-Jäger-Regiment 1 "Brandenburg"
Panzer-Jäger-Regiment 2 "Brandenburg"
Panzer-Aufklärungs-Abteilung "Brandenburg"
Panzer-Regiment "Brandenburg"
Panzer-Artillerie-Regiment "Brandenburg"
Flak-Abteilung "Brandenburg"
Feldersatz-Bataillon "Brandenburg"
Panzerjäger-Abteilung "Brandenburg"
Pionier-Bataillon "Brandenburg"
Nachrichten-Abteilung "Brandenburg"
Versorgungs-Truppen "Brandenburg"

Kommandeure:
15/09-20/10/1944: Generalleutnant Friedrich (Fritz) Kühlwein
20/10/1944-09/05/1945: Generalmajor Hermann Schulte-Heuthaus

Storia:

15/09/1944: Venne creata dalla riorganizzazione della Division "Brandenburg", in precedenza sottoposta direttamente all'OKW (Amt Ausland/Abwehr). A quel tempo i reggimenti della divisione combattevano separati in CROAZIA contro i partigiani nel settore a nord-ovest di BELGRADO (Belgrad) sotto la 2. Panzerarmee. Il Regiment 3 era in azione in ITALIA e venne distaccato, mentre il 4. ed il 5. furono disciolti. Venne creato un Panzer-Regiment "Brandenburg" dallo Sturmgeschütz-Abteilung "Gro▀deutschland".

16/09-05/11/1944: Alcuni elementi della divisione risultano ancora sottoposti alla Riserva dell'Armee "Ligurien" (HG C).

10/1944: Era sempre in CROAZIA, dove passò agli ordini del LXVIII. Armee-Korps della 2. Panzerarmee (HG F).

17/10/1944: Vennero inglobati alcuni elementi della disciolta Sturm-Division "Rhodos".

26/11/1944: Era ancora a BELGRADO, in CROAZIA, sotto al LXVIII. Armee-Korps della 2. Panzerarmee (HG F). Nel corso del mese incamerò il Panzerkampfgruppe von Wietersheim della Panzergrenadier-Division "Gro▀deutschland", assieme alla quale divisione passò agli ordini del Panzerkorps "Gro▀deutschland" e venne trasferita in PRUSSIA ORIENTALE. In questo periodo il Regiment 3 "Brandenburg", da mesi distaccato in ITALIA, divenne il MG-Bataillon Generalfeldmarschall Kesselring.

14/12/1944: Il Panzer-Regiment "Brandenburg" venne creato per la Divsione.

20/12/1944: Parecchi elementi lasciarono la divisione per divenire Korpstruppen del Panzerkorps "Gro▀deutschland": il III./Jäger-Regiment 1 "Brandenburg" divenne il II./Korps-Füsilier-Regiment "Großdeutschland", il III./Jäger-Regiment 2 "Brandenburg" venne disciolto, il III./Artillerie-Regiment "Brandenburg" divenne il II./Korps-Artillerie-Regiment 500, il IV./Artillerie-Regiment "Brandenburg" cambiò denominazione in III./Artillerie-Regiment "Brandenburg".

21-26/01/1945: Ricevette l'ordine di trasferirsi assieme al comando del Panzerkorps "Gro▀deutschland", ma senza la Panzergrenadier-Division "Gro▀deutschland", da RASTENBURG, in PRUSSIA ORIENTALE, a LODZ, in SLESIA, dove venne impiegata con la Fallschirm-Panzer-Division 1 "Hermann Göring" per liberare il Gruppe Nehring rimasto isolato a PETRIKAU dall'avanzata sovietica oltre la VISTOLA (Weichsel). Poiché però i suoi elementi vennero impiegati separatamente a seconda del bisogno, subì gravi perdite.

01/1945: A fine mese tornò in PRUSSIA ORIENTALE dove venne di nuovo messa a riposo per un breve periodo di riorganizzazione.

01/02-01/03/1945: Effettuò alcune azioni di retroguardia assieme alla Fallschirm-Panzer-Division 1 "Hermann Göring" verso il fiume NEISSE, a LAUSITZ, in seno al Panzerkorps "Großdeutschland" della 4. Panzerarmee (HG Mitte).

02/02/1945: Cedette il I./Panzer-Regiment "Brandenburg" alla Panzergrenadier-Division "Kurmark".

10/03/1945: Venne messa a riposo sull'ODER per riorganizzarsi integrando la Ersatz-Brigade "Großdeutschland".

31/03-12/04/1945: Arretrò combattendo verso GÍRLITZ/DRESDEN, ancora in seno al Panzerkorps "Großdeutschland" della 4. Panzerarmee (HG Mitte).

21/04/1945: Venne brevemente suddivisa tra il LVII. Panzerkorps e il in seno al Panzerkorps "Großdeutschland" della 4. Panzerarmee (HG Mitte).

30/04/1945: Tornò completamente in seno al Panzerkorps "Großdeutschland" della 4. Panzerarmee (HG Mitte).

05/1945: Rimase circondata ad OLMÜTZ mentre combatteva sotto il III. Panzerkorps della 1. Panzerarmee (HG Mitte).

05/05/1945: Era in linea sotto al LIX. Armee-Korps della 1. Panzerarmee (HG Mitte).

08/05/1945: I suoi resti si arresero alle truppe sovietiche a DEUTSCH-BROD, in MORAVIA.

Bibliografia:
  www.lexikon-der-wehrmacht.de   Internet, 2005
       
       
       
       

Pubblicazioni:

Eric Lefevre, "Brandenburg" Division. Commandos of the Reich Historie et Collection, Paris

Franz Kurowski, The Brandenburgers - Global Mission Fedorowicz, Winnipeg, MN, Canada

Chris Ellis, Brandenburgers. The Third Reich's Special Forces - Spearhead 13 Ian Allan Publishing, UK