LXV. Armee-Korps z.b.V.

pagina precedente

pagina seguente

Origine: Wehrkreis ?

Korpstruppen:
dal 20/01/1944
Nachrichten-Kompanie 465
dal 03/1944
Korps-Nachrichten-Abteilung 465 (su 2 Kpn trasmissioni)

Kommandeure:
28/11/1943: General der Artillerie Erich Heinemann

Storia:

28/11/1943: Venne creato per il combattimento con le armi di rappresaglia V-1 e le V-2. Il livello gerarchico di comando (corpo d’armata) era proporzionato al numero delle unità sottoposte e anche per l’importanza degli incarichi di comando, per cui si era pianificato di costituire un Korpsstab. Secondo i progetti originari il LXV. AK z.b.V. avrebbe dovuto comandare:
a) 2 Flak Regimenter per l’impiego delle V-1
b) almeno un altro Flak Regiment con 5-6 Abteilungen per la protezione antiaerea
c) l’unità dell’esercito per l’impiego delle V-2, non ancora definita nell’ordine di grandezza, ma prevista delle dimensioni di una divisione, e oltre a questo si sarebbe dovuto aggiungere un altro Höherer Artilleriekommandeur. Qui si manifesta un errore basilare di pensiero, perché l’OKW voleva impiegare le V-1 e le V-2 come artiglieria pesante, ma entrambi i missili non erano assolutamente adatti a questo ruolo a causa dei problemi tecnici e dell’imprecisione di lancio (la V-2 cadeva in media in un raggio di 18 Km attorno
all’obiettivo preimpostato).
d) il corpo avrebbe inoltre dovuto comandare anche tutta l’artiglieria a lungo raggio della Manica (anche quella della marina)
e) era prevista anche la subordinazione di quelle Artillerie Abteilungen destinate all’impiego della Hochdruckpumpe (Fleißiges Lieschen/Tausendfüßler-millepiedi) come l’Artillerie Abteilung 705, anche se queste armi non furono mai pronte prima che il corpo venisse disciolto.
In realtà il corpo non comandò mai le azioni di tutte le armi a lungo raggio, perché le SS si erano impadronite del progetto e del comando delle V-2 e le armi a lunga gittata schierate sulla Manica erano prive di valore strategico dopo lo sbarco in Normandia.

02/1944: Era a disposizione diretta dell’Heeresgruppe D in FRANCIA SETTENTRIONALE (Nordfrankreich).

05/1944: Passò a disposizione diretta dell’Heeresgruppe B, rimanendo però sempre in FRANCIA SETTENTRIONALE.

12/09/1944: Di conseguenza alle sopraccitate difficoltà il corpo venne suddiviso in un Luftwaffen- e un Heeresstab. Il primo era incaricato del tiro delle V-1, il secondo per la ricerca e la costruzione di nuove posizioni di tiro.

09/1944: I comandi erano a disposizione del BdE nel settore di BONN, in GERMANIA.

24/10/1944: I due comandi (Luftwaffen- e Heeresstab) vennero di nuovo frettolosamente riuniti e denominati Armee-Korps XXX.

Bibliografia:

Si ringrazia il Military
Historical Center
per alcune informazioni forniteci per questa pagina

www.lexikon-der-wehrmacht.de Internet, 2004
Bernage-De Lannoy Les Divisions de l’Armee de Terre Allemande Vol. I Heimdal France, 1994
Military Historical Center Italia, 2002


OKH - Oberkommando Heeres

Realizzato da Lorenzo Carbone