3. Infanterie-Division

 pagina precedentepagina seguenteWehrgauleitung Frankfurt, Kommandant von Frankfurt

Origine: Wehrkreis III (Frakfurt/Oder)

Gliederung:
1937
Infanterie-Regiment 8
Infanterie-Regiment 29
Infanterie-Regiment 50
Artillerie-Regiment 3
I./Artillerie-Regiment 39
Beobachtung-Abteilung 3
Machinegewehr-Bataillon 8
Pionier-Bataillon 3
Nachrichten-Abteilung 3
1939
Infanterie-Regiment 8
Infanterie-Regiment 29
Infantereie-Regiment 50
Artillerie-Regiment 3
I./Artillerie-Regiment 39
Aufklärungs-Abteilung 3
Panzerjäger-Abteilung 3
Pionier-Bataillon 3
Nachrichten-Abteilung 3
Beobachtungs-Abteilung 3
Felderstatz-Bataillon 3
Inf.Div.Nachschubführer 3

Divisionskommandeure:
04/04/1934-07/03/1936: Oberst Curt Haase
07/03/1936-10/11/1938: Generalmajor Walter Petzel
10/11/1938-05/10/1940: Generalleutnant Walther Lichel

Storia:

10/1934: Venne creata come Wehrgauleitung Frankfurt a FRANKFURT/ODER dall’espansione del 8. (preußisches) Infanterie-Regiment e del 9. preußisches) Infanterie-Regiment della 3. Division della Reichswehr. Poco dopo prese il nome in codice di Kommandant von Frankfurt.

15/10/1935: Con l’annuncio formale della creazione della Wehrmacht prese il nome di 3. Infanterie-Division.

01/10/1938: Prese parte all’annessione della CECOSLOVACCHIA sotto al II. Armee-Korps della 2. Armee.

01/08/1939: Venne messa in mobilitazione.

26/08/1939: Fornì elementi per la creazione della 68. Infanterie-Division.

01/09/1939: Partecipò alla Campagna di POLONIA sotto il II. Armee-Korps della 4. Armee (HG Nord) combattendo in POMERANIA (Pommern) e in POLONIA. Attaccò attraverso il TUCHELER HEIDE, sfondando ò le difese polacche a SEENKETTE tra NANDSBURG e MROTSCHEN, poi combatté lungo il Fiume BRDA (BRAHA) a ovest di CRONE. Nella seconda parte della campagna arrivò fino alla VISTOLA (Weichsel), che attraversò nella regione di TOPOLNO-GRABOWKO. Successivamente prese parte all’avanzata verso MODLIN e a operazioni di sicurezza nel contenimento della Sacca della BZURA fra WOCLAWEK e WYSCOGROD, prima di combattere a PLOCK, avanzare verso GOSTYNIN e finire la campagna nei pressi di LOWCIZ.

06/10/1939: Venne trasferita sul confine occidentale, nella zona dell’EIFEL, dove passò sotto il comando del III. Armee-Korps della 6. Armee (HG B).

04/12/1939: Sempre nella zona dell’EIFEL, passò con il III. Armee-Korps agli ordini della 12. Armee (HG A).

17/01/1940: Era sempre con il III. Armee-Korps della 12. Armee (HG A) nella zona dell’EIFEL.

10/05-25/06/1940: Prese parte alla Campagna di FRANCIA sotto al III. Armee-Korps della 12. Armee (HG A). Avanzò dall’EIFEL attraverso il LUSSEMBURGO e il BELGIO attraversando la MOSA (Maas) a NOUZONVILLE, poi presidiò la zona tra BALHAM e EVERGNICOURT.

13/06/1940: Nella seconda fase della Campagna sembra fosse brevemente sottoposta al XVI. Armee-Korps (mot.) del Gruppe Kleist-XXII. Armee-Korps (mot.) della 6. Armee (HG B), ma risulta anche sempre in carico al III. Armee-Korps della 12. Armee (HG A).

16/06/1940: Sempre sotto al III. Armee-Korps della 12. Armee (HG A), avanzò oltre l’AISNE fino ad ASFELD, e poi oltre lungo il CANAL DU CENTRE fino alla regione DIJON-CHALON SUR SAONE. Finì la campagna lungo la Demarkationslinie.

21/07-13/09/1940: Si stabilì a LE CREUSOT passando al XIV. Armee-Korps (mot.) della 2. Armee (HG C) con compiti di presidio.

10/1940: Si trasferì in GERMANIA dove venne sottoposta al BdE (esercito della riserva) per la riorganizzazione che la trasformò nella 3. Infanterie-Division (mot.). Cedette l’Infanterie-Regiment 50 alla 111. Infanterie-Division.

Bibliografia:

www.lexikon-der-wehrmacht.de Internet, 2003
Bernage-De Lannoy Les Divisions de l’Armee de Terre Allemande Vol. I Heimdal France, 1994
www.feldgrau.com Internet, 2006

Libri:

Gerhard Dieckhoff, 3. Infanterie-Division (mot.), 3. Panzergrenadier-Division 1939-1945, E. Börries Druck und Verlag, Göttingen 1960, 428 pagg

Gerhard Dieckhoff, Die 3. Infanterie-Division (mot.), 3. Panzergrenadier-Division 1939-1945, 48 pagg, geheftet

Dieckhoff/Holzmann, Infanterie gestern und heute-3. Infanterie-Division (mot.) Bildband, Podzun-Pallas-Verlag, Bad Nauheim 1978, 176 pagg


OKH - Oberkommando Heeres

Realizzato da Lorenzo Carbone