70. Infanterie-Division

pagina precedentepagina seguenteWeissbrotdivision

Nota: Unità creata in collaborazione con Alessandro Nespoli.

Origine: Wehrkreis VI (?)

Gliederung:
Grenadier-Regiment 1018
Grenadier-Regiment 1019
Grenadier-Regiment 1020
Divisions-Füsilier-Bataillon 70
Artillerie-Regiment 170
Pionier-Bataillon 170
Feldersatz-Bataillon 170
Panzerjäger-Kompanie 170
Divisions-Nachrichten-Abteilung 170
Divisions-Nachschubführer 170

Divisionskommandeure:
15/05/1944-09/11/1944: Generalleutnant Wilhelm J. Daser

Storia:

17/07/1944: Venne dato ordine di crearla sull’Isola di WALCHEREN, in OLANDA (Niederlanden), in seno al LXXXIX. Armee-Korps della 15. Armee (HG B), impiegando lo Stab della Divsion Wahn.

01/08/1944: Venne creata come bodenständige Infanterie-Division quando incamerò il personale della disciolta 165. Reserve-Division, lo Stab/Reserve-Artillerie-Regiment 5 e sei Sicherungs-Bataillone (M). La divisione venne costituita principalmente con personale con problemi di stomaco che richiedevano una dieta particolare, per questo venne soprannominata “Weissbrotdivision” (Divisione pane bianco) dalle altre unità combattenti.

15-31/08/1944: Era in linea in OLANDA sotto all’LXXXIX. Armee-Korps della 15. Armee (HG B).

01/09/1944: All’inizio del mese si trovava sull’isola di WALCHEREN in OLANDA.

04/09/1944: Il comando della 15. Armee ordinò allo Stab, ai Grenadier-Regiment 1018 e Grenadier-Regiment 1020, al Divisions-Füsilier-Bataillon 70, al Pionier-Bataillon 170 e a due leichter Artillerie-Abteilungen di lasciare la città di VLISSINGEN e di portarsi a difesa della città di GAND.

05/09/1944: Elementi della divisione erano disposti a difesa della città di GAND (Gent). Il Grenadier-Regiment 1018 si posizionò a sud della città mentre il Grenadier-Regiment 1020 ad est lungo la SCHELDA.

06/09/1944: La linea difensiva della 15. Armee si spostava sulla linea dei canali GAND-TERNEUZEN, GAND-BRUGGE e BRUGGE-ZEEBRUGGE. Il Grenadier-Regiment 1018 abbandonò le proprie posizioni a sud della città, che venne conquistata dalle truppe alleate.

06-14/09/1944: Il Grenadier-Regiment 1018 difese il canale VERBINDINGSVAART dall’assalto delle truppe britanniche e polacche.

10/09/1944: Alla divisione, tranne il Grenadier-Regiment 1018, venne ordinato di ritirarsi sulle posizioni a difesa dell’isola di WALCHEREN. Il Grenadier-Regiment 1018 non trornò in seno alla divisione ma raggiunse la 346. Infanterie-Division sul CANALE ALBERTO (Albert Kanal). Durante l’operazione di difesa della città di GAND, la divisione aveva perso un terzo della sua forza combattente e una notevole quantità di armamento pesante e veicoli. A presidiare l’isola di WALCHEREN si trovavavo solamente i suoi indeboliti Grenadier-Regiment 1019 e Grenadier-Regiment 1020.

16/09/1944: La divisione era ancora nella riserva della 15. Armee (HG B).

28/09/1944: Tornò sotto il comando dell’LXXXIX. Armee-Korps della 15. Armee (HG B).

01/10/1944: All’inizio del mese si ritirava da MALDEGEM verso BRESKENS sotto la pressione del 2. Canadian Corps. Successivamente venne traghettata sulle isole di WALCHEREN, NORTH BEVELAND e SOUTH BEVELAND e ne prese in carico la difesa. Era sotto il comando del LXVII. Armee-Korps della 15. Armee (HG B).

09/10/1944: Il Field Marshall Montgomery emanò una direttiva che dava priorità alla liberazione dell’estuario della SCHELDA (Schelde) per poter utilizzare il porto di ANVERSA (Antwerp). L’isola di WALCHEREN, pesantemente fortificata dai Tedeschi con cannoni di grosso calibro era l’obiettivo dell’Operazione Infatuate.

13/10/1944: Il comando venne tasferito a GAND (Gent), dove passò sotto al LXVII. Armee-Korps della 15. Armee (HG B).

26/10/1944: Prese parte alle battaglie difensive presso BATH-WOENSDRECHT e KRABBENDIJKE-WAARDE sulla penisola di SOUTH BEVELAND contro le truppe canadesi che erano penetrate dall’istmo che la collegava alla terraferma.

28-30/10/1944: Le fortificazioni sull’estuario della SCHELDA vennero pesantemente bombardate dagli Alleati.

27-31/10/1944: Prese parte alle battaglie sull’isola di SOUTH BEVELAND presso OUDELANDE-BARLAND, VLAKE-WEMELDINGE, nello spazio KAPELLE-GOES e a sud di GRAVENPOLDER.

01/11/1944: Inizio dell’Operazione Infatuate. Commando Britannici e la 52nd (Lowland) Division sbarcarono presso WESTKAPELLE nel nord-est dell’isola. La 2nd Canadian Infantry Division tentava di raggiungere MIDDELBURG passando per l’istmo che la collegava all’isola di SOUTH BEVELAND. L’istmo denominato CAUSEWAY dagli alleati diede il nome dalla battaglia che vi si svolse. Un ulteriore sbarco di Commando della 52nd (Lowland) Division avveniva presso FLUSHING (Vlissingen).

02/11/1944: Le isole di NORTH e SOUTH BEVELAND erano in mano alle truppe alleate.

03/11/1944: Ulteriore sbarco della 52nd (Lowland) Division a sud dell’istmo CAUSEWAY.

08/11/1944: I resti della divisione si ritiravano verso VEERE e VROUWENPOLDER dove si ebbero gli ultimi scontri con le truppe canadesi.

09/11/1944: Si arrese alle truppe canadesi dopo aver partecipato alla difesa dell’Isola di WALCHEREN, combattendo per nove giorni agli ordini diretti della 15. Armee (HG B). Si arresero circa 40.000 soldati tedeschi, fra cui la 4. SS-Brigade.

12/1944: Nelle comunicazioni ufficiali veniva data per dispersa. Non venne mai più ricostituita.

Bibliografia:

Bernage-De Lannoy Les Divisions de l’Armee de Terre Allemande Vol. I Heimdal France, 1994
Spunto per l’immagine www.wwiidaybyday.com Internet, 2005
balsi.de Internet, 2011
www.lexikon-der-wehrmacht.de Internet, 2011
www.axishistory.com Internet, 2011
Operation Infatuate en.wikipedia.org Internet, 2011

 


 

OKH - Oberkommando Heeres

Realizzato da Lorenzo Carbone