Lista Panzer-Divisionen

Panzer-Divisionen

All’inizio della guerra la struttura teorica delle Panzer Divisionen era su due comandi di brigata, ma spesso se ne riuscì a creare solo uno con due Panzer-Regimenter direttamente sottoposti.
Tra il 1939 e il 1940 le PD erano quindi costituite da una brigata di circa 324 carri composta da due reggimenti corazzati binari (cioè di due battaglioni di tre compagnie l’uno), più un reggimento di fanteria motorizzata binario per un totale di 10 compagnie. Inoltre si aggiungeva un battaglione motociclisti (5 compagnie) e distaccamenti di ricognizione, artiglieria, genio, trasmissioni, rifornimenti amministrazione e assistenza medica.

Nel 1941 la Panzer-Division fu ridotta ad un  solo reggimento corazzato binario di 196 carri, ma i Kampftruppen Regimenter (reggimenti di fanteria motorizzata) erano diventati due, a loro volta composti da due battaglioni. Ad essi si aggiungeva un Artillerie-Regiment e le Divisionstruppen (unità divisionali). Esistettro comunque alcune varianti tra le varie divisioni.

Alcune divisioni nel 1942 vennero rinforzate portando il reggimento corazzato a tre battaglioni in vista dell’operazione Zitadelle, e dalla metà di quell’anno iniziò ad essere introdotto un battaglione antiaerei.

Numerose divisioni create nel 1944 arrivavano a schierare effettivi fuori dalla norma. La 1., 2., 3. e 5. SS Panzer-Divisionen avevano due reggimenti di Panzergrenadiere ternari con armi extra; la Hermann Göring, la Panzer Lehr e la Großdeutschland erano nominalmente Panzergrenadier-Divisionen, ma come le SS avevano un organico superiore alle normali Panzer-Divisionen.

Lista completa!!

Panzer-Division Kurmark

-*-*-

Panzer-Division Führer Begleit

Panzer-Division Führer Grenadier

Fallschirm-Panzer-Division “Hermann Göring”

Panzer-Division Kempf – Panzerverband Ostpreußen

Panzergrenadier-Division Brandenburg

Lista delle Reserve-Panzer-Divisionen

OKH - Oberkommando Heeres

Realizzato da Lorenzo Carbone