pagina precedente pagina seguente 3. Panzergrenadier-Division
Kreuz mit Zwei Balken

Origine: Wehrkreis III (Frakfurt/Oder)

Feldpostnummern dal 1943:
Le unità vennero inserite nella Feldpostübersicht come elementi della 3. Panzergrenadier-Division.
Einheit Feldpostnummer
Kommando 02104 A
Feldgendarmerie-Trupp 3 02104 B

Gliederung:
Panzer-Abteilung 103
Panzergrenadier-Regiment 8
Panzergrenadier-Regiment 29
Artillerie-Regiment 3 (mot.)
Feldersatz Bataillon 3
Panzer Aufklärungs Abteilung 103
Panzerjäger Abteilung 3
Pionier-Bataillon 3 (mot.)
Nachrichten-Abteilung 3 (mot.)
Infanterie-Divisions Nachschubführer 3

Divisionskommandeure:
01/03/1943-??/03/1944: Generalmajor Fritz-Hubert Graser
??/03-01/06/1944: Generalmajor Hans Hecker
01-25/06/1944: Generalleutnant Hans-Günther von Rost
25/06/1944-??/04/1945: Generalleutnant Walter Denkert

Storia:

23/06/1943: Venne creata dalla riorganizzazione e dal cambio di struttura della 3. Infanterie-Division (mot.) che era in ricostituzione a LIONE (Lyon) nella riserva dell'OB Süd. Impiegò i resti della disciolta 386. Infanterie-Division (mot.) per completare il proprio organico.

07/1943: Venne trasferita in ITALIA SETTENTRIONALE (Nord-Italien), dove venne posta sotto al XIV. Panzerkorps dell'OB Süd.

21/07/1943: Il Panzer-Abteilung 103 venne convertito in uno Sturmgeschütz-Abteilung su 3 Kompanien.

08/1943: In vista della defezione dell'esercito italiano, era tenuta pronta all'azione in ITALIA SETTENTRIONALE come riserva dell'OB Süd.

09/09/1943: Partecipò al disarmo delle truppe italiane a ROMA e in ITALIA CENTRALE.

09/1943: Combatté sotto il XIV. Panzerkorps della 10. Armee (HG C) contro le truppe alleate sbarcate a SALERNO.

10/1943: Al comando del Generalleutnant Fritz Hubert Graser, venne impiegata sulla Linea Bernhardt e poi a CASSINO sempre con sotto il XIV. Panzerkorps della 10. Armee (HG C).

11/1943: Combatteva sul fiume VOLTURNO con il XIV. Panzerkorps della 10. Armee (OB Süd).

12/1943: Sempre in ITALIA, venne posta nella riserva dell'Heeresgruppe C per un periodo di riposo.

01/1944: Combatté nella zona di APRILIA contro gli alleati sbarcati ad ANZIO, agli ordini del LXXVI. Panzerkorps della 14. Armee (HG C).

02/1944: Il Panzer-Abteilung 103 incamerò la 4. Kompanie della allora riorganizzata Panzer-Abteilung 215, da tempo in azione sotto il suo comando.

03/1944: Era ancora ad APRILIA, inquadrata dal I. Fallschirmkorps della della 14. Armee (HG C).

05/1944: In seguito al crollo del fronte tedesco a CASSINO, iniziò il ripiegamento dalle posizioni delle teste di sbarco di ANZIO-NETTUNO, continuando poi verso nord oltre ROMA.

07/1944: All'inizio del mese era ancora con il XIV. Panzerkorps della 14. Armee (HG C),

23/08/1944: Lasciò l'ITALIA SETTENTRIONALE (Nord-Italien) e venne trasferita in LORENA tra i fiumi MOSA (Maas) e  MOSELLA.

26/08/1944: Arrivò a TOUL in FRANCIA, nel settore del XXXXVII. Panzerkorps della 1. Armee (HG B), prendendo posizioni di arresto attorno a a BAR-LE-DUC e VERDUN, e il giorno successivo a ST. DIZIER.

31/08/1944: Prese posizione attorno a ST: MIHIEL.

03/09/1944: Arretrò sulla MOSA, presso PONT A MOUSSON.

09/1944: Venne trasferita nel settore di METZ sotto il XIII. SS-Armee-Korps della 1. Armee (HG B).

05/10/1944: Dopo essere stata radunata nel settore di METZ e posta nella riserva della 7. Armee (HG B), venne inviata a SAARBRÜCKEN per essere trasportata nella zona di AACHEN.

21/10-30/11/1944: Combatté nella zona di AACHEN con l'LXXXI. Armee-Korps della 5. Panzerarmee (HG B). Si batté a RAVELSBERG-WEIDEN-LOHN e poi a INDEN.

22/11/1944: Ricevette in appoggio la 3./Panzer-Abteilung (Fkl) 301.

23/11/1944: Il III./Panzergrenadier-Regiment 29 difese P‹TZLOHN.

12/1944: In vista della battaglia delle ARDENNE venne ritirata dalla linea a messa a riposo a ovest di KÜSKIRCHEN.

16-29/12/1944: Prese parte alla Battaglia delle ARDENNE, sempre con il LXXXI. Armee-Korps della 5. Panzerarmee (HG B). Combatté avanzando da una posizione tra ELSENBORN e ROCHERAT-KRINKELT avanzando fino a BASTOGNE.

30/12/1944-03/02/1945: Sottoposta al XXXIX. Panzerkorps della 5. Panzerarmee (HG B), arretrò nelle ARDENNE, nel BOIS DE VALETS e nel BOIS DE FRAGOTTE, e in particolare combatté a CHENOGNE, VILLEROUX arrivando al Westwall nell'area di GEMÜND-SCHLEIDEN.

02/1945: Era impegnata nell'EIFEL sotto al LXXIV. Armee-Korps della 5. Panzerarmee (HG B).

26/02-07/03/1945: Era in linea sul fiume ERFT a ovest di COLONIA (Köln), poi passò a sud della città.

17-25/03/1945: Era in linea a REMAGEN sotto al LVIII. Panzerkorps della 15. Armee (HG B).

27/03/1945: Dopo una ritirata verso est fino a HACHENBURG, arrivò a SIEGEN.

03/04/1945: Arretrava verso nord est fino a WINTERBERG.

12/04/1945: Raggiungeva LÜDENSCHEID muovendo verso ovest.

14-16/04/1945: Capitolò tra ISERLOHN e MEDEBACH nella SACCA DELLA RUHR (Sauerland, Ruhr) mentre serviva sotto il LXXIV. Armee-Korps della 15. Armee (HG B).

Bibliografia:
  www.lexikon-der-wehrmacht.de   Internet, 2003
Bernage-De Lannoy Les Divisions de l'Armee de Terre Allemande Vol. I Heimdal France, 1994
  www.feldgrau.net   Internet, 2010
       

Pubblicazioni:

Gerhard Dieckhoff, 3. Infanterie-Division (mot.), 3. Panzergrenadier-Division 1939-1945, E. Börries Druck und Verlag, Göttingen 1960, 428 pp

Gerhard Dieckhoff, Die 3. Infanterie-Division (mot.), 3. Panzergrenadier-Division 1939-1945, 48 pp, ciclostilato.

Dieckhoff/Holzmann, Infanterie gestern und heute - 3. Infanterie-Division (mot.) Bildband, Podzun Pallas Verlag, Bad Nauheim 1978